Gentile: “Dopo Euro 2021 Bonucci e Chiellini andranno sostituiti”

L’opinione dell’ex difensore

di Redazione ITASportPress

Il bel momento di forma della Nazionale di Mancini non deve far passare in secondo piano un ricambio generazionale dovuto. E’ questo il pensiero di Claudio Gentile che ha parlato nel programma Tutti Convocati su Radio 24: “L’Italia deve crescere un po’ nel gioco perché la gente vorrà vedere del bel gioco. Vero che non abbiamo ancora incontrato grandi nazionali, ma Mancini avrà tempo per far crescere questa squadra. Sono ottimista, aspettiamo. Dopo l’Europeo bisognerà sostituire Bonucci e Chiellini? Sì, stanno andando oltre le loro possibilità come età, bisognerà pensare a come sostituirli” – afferma Gentile sul ricambio generazione in difesa che gli Azzurri saranno chiamati a compiere -.

Zoff: “Donnarumma miglior portiere in Italia, ma non deve pensare ai soldi”

Gentile

Claudio Gentile, getty images

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy