Germania, guerra fredda tra Neuer e Ter Stegen

I due, al momenti del loro avvicendamento in campo durante la gara amichevole con la Serbia, non si sono degnati neanche di uno sguardo

di Redazione ITASportPress
Neuer

Problemi in casa Germania. Il tecnico Joachiw Low si trova infatti costretto a fare i conti con il rapporto sempre più teso tra Manuel Neuer e Marc-André ter Stegen. I due portieri, al momento del loro avvicendamento in campo durante la gara amichevole tra i tedeschi e la Serbia, terminata sul punteggio di 1-1, non si sono scambiati alcuna forma di saluto, evitando anche di incrociare i rispettivi sguardi. Una testimonianza tangibile delle tensioni tra i due, con un rapporto incrinatosi la scorsa estate quando, ai mondiali di Russia, Low ha deciso di puntare su Neuer come portiere titolare, nonostante il giocatore del Bayern Monaco avesse saltato quasi l’intera stagione a causa di un infortunio. Ter Stegen non apprezzò la scelta, con i due da allora entrati in un’accesa competizione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy