Italia, Bonansea: “Segnare di testa alla fine è incredibile. Doppietta per mia nipotina…”

Il commento a caldo dopo l’esordio

di Redazione ITASportPress

Protagonista assoluta dell’esordio dell’Italia al Mondiale femminile in Francia, Barbara Bonansea ha commentato il successo per 2-1 in rimonta contro l’Australia. Gioia personale, con una doppietta, e dedica speciale. Queste le sue parole a Sky Sport subito dopo il match:

“Sono contentissima, non potevo sognare niente di meglio per me e per la squadra. Ce lo siamo meritati. Segnare di testa alla fine per me è un qualcosa di incredibile”, ha detto l’attaccante. E sulla gara, iniziata in salita: “Il rigore ci ha un po’ tagliato le gambe, ma poi è andato tutto bene. All’intervallo ci siamo parlate e ci siamo dette che dovevamo giocarcela. Nella ripresa ci siamo tolte qualche peso, abbiamo giocato come sappiamo fare. Vincere in questo modo è fantastico”. “Una dedica? La doppietta è per la mia nipotina che è nata due mesi fa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy