Italia, Bonucci: “Sarebbe emozionante qualificarci con così largo anticipo”

Le parole del difensore in conferenza stampa

di Redazione ITASportPress

Al fianco del c.t. Roberto Mancini, nella conferenza stampa odierna che si è tenuta allo Stadio Olimpico di Roma vi era il difensore Leonardo Bonucci. L’Italia, in campo domani sera contro la Grecia, in caso di vittoria staccherebbe il pass per Euro 2020: “Sarebbe emozionante raggiungere quell’obiettivo con così largo anticipo, non era mai accaduto. Significa che stiamo facendo un ottimo lavoro, sarebbe bello festeggiare il traguardo con il grande pubblico che verrà a sostenerci – ha detto il centrale della Juventus -. Abbiamo il dovere di regalare una serata storica all’Italia, in uno stadio così significativo”.

La Nazionale ieri era in vista al Bambin Gesù: “I momenti trascorsi coi bambini ci hanno regalato forti emozioni, contrastanti. Chi ha vissuto quei momenti sa cosa si prova a stare dentro certi reparti, in certe camere: i bambini sono il sorriso della vita, noi molto spesso siamo di fronte a episodi di cattiveria, invidia e violenza. La mia famiglia vive un periodo di felicità che durerà ancora tanto, auguro a tutte le persone che si affacciano in questo mondo crudele che possano vincere le proprie battaglie. Promesse che mi hanno strappato? Lo abbiamo fatto noi con loro: l’Italia vincerà anche per loro”.

Rispetto al disastro Mondiale è un’altra Nazionale: “Abbiamo riportato entusiasmo dopo l’Europeo 2016 e la disfatta delle qualificazioni a Russia 2018. Ora abbiamo una identità precisa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy