ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Qualificazioni Mondiali

Italia ‘brasiliana’ in vista degli spareggi di marzo per andare in Qatar

(Getty Images)

Per l’Italia, giugno sarà un bell’impegno e Mancini pensa a soluzione alternative

Redazione ITASportPress

Sarà un'estate calda per la Nazionale di Mancini che dovrà tenere concentrata la squadra fino al 15 giugno: in quelle due settimane si giocheranno le prime quattro partite dei gruppi di Nations League. A fine settembre le altre due. Per le 4 vincenti, poi, appuntamento un anno dopo, 14-18 giugno 2023, nella “final four”. Mancini sfiderà l’Argentina nella nuova Finalissima. La speranza è che siano tutti test pre-Mondiale nei quali sperimentare nuove soluzioni per il Qatar. Qualche variazione sul tema (uomini e tattica) è necessaria. Mancini sta studiando i due brasiliani Joao Pedro e Luiz Felipe, in arrivo da Cagliari e Lazio, interessati a un cambio di nazionale. Sembra fatta per lo stage di gennaio che servirà per valutare il loro ingresso nel gruppo per partecipare ai playoff mondiali di marzo. Superandoli, la Nations potrebbe essere utile anche a loro per conquistarsi un posto in Qatar. In caso malaugurato di eliminazione, chissà. Ma la Nations sarebbe comunque una ripartenza necessaria.

 (Getty Images)
tutte le notizie di