Italia, Caputo: “Esordio e gol, così è il massimo. Voglio mettere in difficoltà Mancini”

Le parole dell’attaccante azzurro

di Redazione ITASportPress
Caputo

Prima gara con l’Italia e subito gol. Francesco Caputo ha iniziato nel migliore dei modi la sua avventura con la maglia azzurra. L’attaccante di proprietà del Sassuolo ha espresso le sue sensazioni su questo straordinario traguardo ai microfoni di Rai Sport: “Esordire con la maglia azzurra con gol dopo un percorso lunghissimo è il massimo. Sono contentissimo di quello che ho fatto e cercherò di continuare su questa strada. Penso che ognuno di noi abbia il proprio percorso. Forse in passato non sono riuscito ad esprimermi al massimo ma ho sempre provato a dare il meglio, poi da quando mi sono staccato dal Bari, di cui sono sempre stato grande tifoso, ho sempre fatto meglio. Ora abbiamo davanti una stagione lunghissima: devo fare bene in campionato, poi proverò a mettere in difficoltà il mister. Ci proverò fino all’ultimo, poi mai dire mai. I rigoristi nel Sassuolo siamo io e Berardi: decidiamo sul campo chi li batte, non do molto peso a queste cose”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy