Italia, Emerson Palmieri: “Per me un momento felice, ora testa alla Finlandia per blindare il primo posto”

Italia, Emerson Palmieri: “Per me un momento felice, ora testa alla Finlandia per blindare il primo posto”

Le parole del terzino dopo il 3-1 all’Armenia

di Redazione ITASportPress

Anche Emerson Palmieri decisivo nel 3-1 dell’Italia rifilato all’Armenia, ora gli azzurri hanno un piede ai prossimi Europei che si disputeranno nel 2020. Assist per il gol del momentaneo 1-1 di Belotti, ma una spina nel fianco costante nella difesa dei padroni di casa: “Sono contento di aver contribuito con quel cross, ma era importante vincere, adesso pensiamo già al match di domenica. Nei primi 15′ abbiamo un po’ sofferto, ma poi abbiamo dominato la partita fino a vincerla. Il campo era in pessime condizioni? Sì, non era gran cosa, ma per noi come per loro. Non so se è il mio momento più brillante della carriera, vista la titolarità anche nel Chelsea, di sicuro cerco di fare il mio meglio e sono felice di questo momento”.

E ancora: “Tatticamente all’inizio giravamo la palla a tre, mi alzavo un po’ di più; nella ripresa avevano l’uomo in meno e stavano molto dietro, io e Florenzi abbiamo avuto modo di andare più spesso in sovrapposizione e spingere”. Sul match-point con la Finlandia: “Sarà partita dura, è una grande occasione per blindare il primo posto, visto che loro sono subito dietro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy