Italia, il CT Mancini positivo al Covid

Il tecnico è asintomatico ma potrà aggregarsi al raduno azzurro appena completato il percorso previsto dalle norme Uefa

di Redazione ITASportPress

Anche Roberto Mancini positivo al Covid-19, come riporta un comunicato ufficiale della Figc. Il c.t. della Nazionale azzurra, asintomatico, si trova già in isolamento a casa. Questa la nota ufficiale sul sito: “Nell’ambito dei controlli periodici effettuati dalla Figc per i componenti degli staff tecnici delle Nazionali in vista dei prossimi impegni nelle competizioni Uefa, il c.t. Roberto Mancini è risultato positivo al Covid”. E’ chiaro che Mancini non potrà essere sulla panchina azzurra nei prossimi impegni. La Figc ha tempestivamente avvisato la Asl territorialmente competente. Il Ct potrà aggregarsi al raduno della Nazionale a Coverciano una volta completato il percorso previsto dalle norme e dai protocolli Uefa Return to play e Figc.

Reduce da una striscia di 19 risultati utili consecutivi (14 vittorie e 5 pareggi) e dopo aver conquistato la qualificazione al Campionato Europeo vincendo a punteggio pieno il proprio girone, l’Italia andrà a caccia del primo posto nel Gruppo 1 della UEFA Nations League che regalerebbe agli Azzurri il pass per la Final Four. Vincendo le ultime due gare con Polonia e Bosnia Erzegovina, in programma rispettivamente il 15 novembre a Reggio Emilia e il 18 novembre a Sarajevo, gli azzurri sarebbero certi del primato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy