Italia, Mancini: “Applausi ai ragazzi. A giugno due prove decisive…”

Italia, Mancini: “Applausi ai ragazzi. A giugno due prove decisive…”

Il ct all’indomani della vittoria sul Liechtenstein

di Redazione ITASportPress
Mancini

Ancora un successo per l’Italia di Roberto Mancini. Dopo il 2-0 contro la Finlandia, al Tardini di Parma è arrivata anche la conferma contro il modesto Liectenstein. Gli azzurri sono stati bravi a portare a casa altri tre punti fondamentali per la qualificazione ad Euro 2020.

Dopo una notte di riflessione, il ct della Nazionale ha voluto tornare sulla gara e sul cammino dell’Italia in vista delle prossime gare che saranno, senza ombra di dubbio, più impegnative contro Grecia e Bosnia.

CONCENTRAZIONE – Direttamente da proprio profilo Instagram, Mancini ha fatto i complimenti alla squadra motivandola in vista delle gare della prossima estate: “Applausi per i ragazzi che hanno saputo tenere alta la concentrazione. Siamo contenti per le due vittorie e di aver fatto felici i nostri tifosi. A giugno ci aspettano altre due prove decisive!”, questo il suo messaggio allegato alle immagini dell’undici iniziale e dei festeggiamenti di una delle sei reti inflitte al Liechtenstein.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy