Italia, Mancini: “Kean? Non mettiamogli troppa pressione. Zaniolo farà le sue scelte”

Italia, Mancini: “Kean? Non mettiamogli troppa pressione. Zaniolo farà le sue scelte”

Ha parlato all’evento Radio Italia con la Nazionale

di Redazione ITASportPress

In occasione dell’evento Radio Italia con la Nazionale, il c.t. dell’Italia Roberto Mancini ha rilasciato alcune dichiarazioni che riguardano gli azzurri e il campionato: “Il problema dei falli di mano non ci sarà più dalla prossima stagione poiché tutti verranno considerati rigore se commessi in area. C’è stato questo problema con il Var nell’ultimo weekend, ma bisogna dire che la tecnologia ha risolto più problemi che averne creati altri”. Un commento sul futuro del pupillo Zaniolo: “Resterà alla Roma? Farà le sue scelte, io spero solo che continui a migliorare”. Kean continua a segnare anche con la Juventus: “Non gli si deve mettere troppa pressione addosso, non può essere lui a risolvere tutti i problemi nella nostra Nazionale”.

NAZIONALE – Naturalmente è stata l’occasione per addentrarci nei temi che riguardano più da vicino l’Italia, che ha dimostrato di essere in crescita: “Servirà migliorarci ancora tanto, siamo solo agli inizi del percorso. La strada è quella giusta e dobbiamo continuare così”. Su Di Biagio: “Alcuni dei nostri giocatori daranno una mano ai giovani per vincere l’Europeo di categoria”. Su Vialli: “Con me in Nazionale? Se verrà sarò felice, ma lo sarei anche se dovesse diventare presidente della Samp”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy