Italia, Mancini: “Volevamo una partita così. Nella ripresa dovevamo segnare il quarto…”

Il commento del c.t. azzurro dopo il successo per 3-0 sulla Grecia

di Redazione ITASportPress
Mancini

Vince e convince l’Italia: terza vittoria su altrettante partite nel proprio girone di qualificazione a Euro 2020, sesto match di fila senza subire gol. Il 3-0 alla Grecia è tutto frutto di un ottimo avvio: Barella, Insigne e Bonucci archiviano la pratica fra il 23′ e il 33′. Ecco le parole rilasciate dal c.t. Roberto Mancini a Rai Sport subito dopo il fischio finale: “Non credo sia stata la mia migliore Italia, è importante comunque che proseguiamo il percorso di crescita. Siamo stati bravi fin dal primo minuto, volevamo proprio fare una partita così. Per la sesta volta di fila porta inviolata? Dispiace non aver segnato ancora, in realtà. Volevo che la squadra segnasse il quarto nella ripresa con tutte le occasioni che abbiamo avuto. Insigne brillante? Sì, lo è stato. Per me è difficile fare certe scelte, lui ha ripagato la fiducia ma è normale che per me risulta complicato lasciar fuori giocatori come Bernardeschi, Kean, Quagliarella e tutti gli altri. Sono felice per l’atteggiamento, tutto sommato credo che stiamo andando bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy