Qualificazioni Mondiali

Italia spreca rigore qualificazione e il pari per 1-1 favorisce la Svizzera

(Getty Images)

Parte bene la Svizzera ma nel secondo tempo l'Italia ha spinto

Redazione ITASportPress

All'Olimpico il match delle qualificazioni a Qatar 2022 tra l'Italia e la Svizzera si è concluso con il punteggio di 1-1.  La Svizzera sfrutta una ripartenza veloce per portarsi in vantaggio all'11' con Widmer che dalla distanza trafigge Donnarumma con una conclusione potente. L'Italia colpita a freddo sbaglia molti passaggi e la Svizzera è ripartita bene. Azzurri vicini al pareggio con Barella ma è straordinario Sommer che salva da distanza ravvicinata. Al 35' arriva il pari di Di Lorenzo con un colpo di testa sugli sviluppi di una punizione. Primo tempo che si è concluso in parità. Nella ripresa la Svizzera si è via via abbassata e l'Italia ne ha approfittato. A 3' dalla fine l'arbitro ha concesso un rigore agli azzurri per un fallo su Berardi che Jorginho ha calciato alto. Occasione clamorosa per la qualificazione visto che adesso Italia e Svizzera sono appaiate in classifica con 15 punti a 90'. Gli azzurri mantengono la testa del girone essendo avanti di due gol nella differenza reti (13-2 contro 11-2). Lunedì sera all’ultima giornata l’Italia giocherà in Irlanda del Nord mentre la Svizzera ospiterà la Bulgaria nettamente in difficoltà. Il pareggio dell'Olimpico ha complicato le cose: se gli azzurri trionfassero a Belfast con l'Irlanda del Nord e la Svizzera battesse la Bulgaria a Lucerna bisognerebbe guardare la differenza reti e i gol segnati. Se anche questi fossero pari, andremmo agli spareggi per le reti in trasferta negli scontri diretti. In Svizzera è finita 0-0 a Roma stasera 1-1.

IL TABELLINO

ITALIA-SVIZZERA 1-1

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson (35' st Calabria); Barella (24' st Cristante), Jorginho, Locatelli (13' st Tonali); Chiesa, Belotti (13' st Berardi), Insigne (35' st Raspadori). A disp.: Sirigu, Meret, Biraghi, Pessina, Scamacca, Bernardeschi, Mancini. Ct.: Mancini.

Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Widmer, Schar, Akanji, Rodriguez (24' st Garcia); Zakaria, Freuler; Vargas, Shaqiri (34' st Sow), Steffen (24' st Imeri); Okafor (34' st Frei). A disp.: Omlin, Kohn, Mbabu, Zeqiri, Aebischer, Itten, Comert, Gavranovic. Ct.: Yakin.

Arbitro: Taylor (Inghilterra)

Marcatori: 11' Widmer (S), 36' Di Lorenzo (I)

Ammoniti: Chiesa, Insigne (I); Schar, Akanji, Garcia (S)

Espulsi: nessuno

Note: 45' st Jorginho (I) ha calciato alto un rigore

 (Getty Images)
tutte le notizie di