Italia, Tonali: “Nessuno raggiungerà mai Pirlo. Io un Gattuso più tecnico? Si può dire”

Il centrocampista in esclusiva a Rai Sport

di Redazione ITASportPress

Chiamato in Nazionale per l’infortunio occorso a Marco Verratti, il centrocampista Sandro Tonali è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Rai Sport: “Il paragone con Andrea Pirlo non mi dà fastidio, ma per me non è adatto alle mie caratteristiche, infatti in campo la cosa è ben diversa: Pirlo ha qualità e tecnica indescrivibile, penso che nessuno potrà mai raggiungerlo, per questo spero che si smetta di fare questo paragone. Io quindi un Gattuso molto più tecnico? Si può dire, l’ho sempre ammirato, è sempre stato il mio idolo fin da bambino, ma naturalmente ho apprezzato anche le gesta di Pirlo – ha proseguito il centrocampista del Brescia -. Dire che sono un predestinato significa dover sempre dimostrare qualcosa e io ce la metterò tutta”.

Sul razzismo: “Con Balotelli ne parlo, è una cosa che non dovrebbe esistere: bisogna porre fine a questa cosa, che accade anche all’estero. Anche noi giovani dobbiamo dare esempio, siamo a contatto con ragazzi stranieri tutti i giorni e ci integriamo benissimo”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy