Italia Under 21, Nicolato: “Zaniolo ha talento e non solo, ma è presto per i paragoni”

Italia Under 21, Nicolato: “Zaniolo ha talento e non solo, ma è presto per i paragoni”

Le parole del c.t. degli azzurrini in occasione del Galà del Calcio Triveneto

di Redazione ITASportPress

Ospite d’onore della 19esima edizione del Galà del Calcio Triveneto, tenutosi in giornata a Vicenza, è stato il c.t. dell’Under 21 Paolo Nicolato, che ha affrontato diversi temi, a partire da Nicolò Zaniolo: “Ha dimostrato di avere grandi capacità e doti fisiche, ma va lasciato crescere perché ha solamente vent’anni. Ha forza nelle gambe, talento, capacità di prevedere e crearsi le situazioni, inoltre può giocare in vari ruoli: i suoi risultati negli ultimi due anni dimostrano che siamo di fronte a un giocatore di talento, che possiede tutte le caratteristiche per intraprendere una buona carriera”.

E ancora, su Zaniolo, in comparazione con Francesco Totti: “È un classe ’99, direi che per uno che ha appena compiuto vent’anni è troppo presto fare paragoni, c’è moltissima strada da fare, anche se gli ingredienti sono giusti. Lui in Nazionale? Come Pellegrini, Kean e Tonali gravita fra l’Under 21 e quella maggiore di Mancini, per cui se il c.t. decidesse di portarli con sé, saremo felici per loro, perché è nostro compito lavorare in funzione della Nazionale A. E Zaniolo ha dimostrato di poter ambire a quella”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy