Kroos: “Il 6-0 contro la Spagna mi ha fatto sentire impotente, è la sconfitta più netta della mia carriera”

Il centrocampista tedesco torna a parlare della storica sconfitta con la Spagna

di Redazione ITASportPress

La storica sconfitta della Germania contro la Spagna è una ferita difficile da rimarginare, almeno per quanto riguarda Toni Kroos, centrocampista del Real che è tornato a parlare del 6-0 incassato dai tedeschi: “Se ripenso alle sconfitte della mia carriera, forse non è stata la sconfitta più amara, quella è stata la finale di Champions League del 2012 (con il Bayern contro il Chelsea) ma la più chiara” – ha dichiarato Kroos – . “Non mi sono mai sentito così impotente davanti ad una sconfitta”.

Kroos, getty

Kroos poi cerca di analizzare i perchè di quella sonora sconfitta: “Abbiamo fatto le cose molto male e dobbiamo cercare di capire ciò che è andato storto. Tre mesi prima avevamo giocato contro la Spagna quasi con la stessa squadra, abbiamo pareggiato 1-1 e abbiamo potuto anche vincere”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rgpesent_780 - 2 mesi fa

    ma tu sei davvero impotente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy