L’Italia non si ferma: terza vittoria di fila, battuta 2-0 la Lituania

Gli azzurri sono a punteggio pieno nel loro girone di qualificazione ai Mondiali 2022

di Redazione ITASportPress

L’Italia non sbaglia e conquista la terza vittoria consecutiva nelle qualificazioni ai Mondiali 2022. Gli azzurri continuano a macinare successi. La formazione di Roberto Mancini mostra concretezza e cinismo e soprattutto non subisce gol, con una difesa che sembra a tratti imperforabile. Non è stato semplice, però, avere la meglio sulla Lituania. Decisive le reti di Stefano Sensi e Ciro Immobile. Sesto successo di fila e il 25° risultato utile consecutivo (20 vittorie e 5 pareggi), con Roberto Mancini che eguaglia la striscia di gare senza sconfitte raggiunta da Marcello Lippi a cavallo tra il 2004 e il 2006. Più in alto c’è solo Vittorio Pozzo, il Ct dei due Mondiali vinti nel ’34 e ’38 capace di inanellare 30 risultati utili consecutivi tra il 1935 e il 1939.

IL FILM DEL MATCH

Nel primo tempo scarseggiano le occasioni. Gli azzurri stentano a liberarsi del pressing degli avversari, che si appoggiano anche al terreno di gioco non propriamente in ottime condizioni. Di conseguenza il fraseggio dell’Italia non è perfetto come in altre occasioni. Il brivido più grande lo regala Donnarumma in uscita: il portiere controlla con non poche difficoltà il pallone e per poco non diventa preda per gli attaccanti avversari. Nella ripresa l’Italia riesce a sbloccare il risultato: al termine di una manovra corale, Sensi va al tiro e, complice anche una leggera deviazione, batte il portiere. Immobile si divora nel finale il gol della sicurezza, ma si rifà su rigore.

TABELLINO

LITUANIA-ITALIA 0-2

Marcatori: 47′ Sensi, 95′ rig. Immobile

LITUANIA (4-5-1): Svedkauskas; Girdvainis, Beneta, Valtkunas, Mikoliunas (74′ Gaspuitis); Novikovas, Dapkus, Simkus (83′ Petravicius), Slivka, Sirgedas (59′ Eliosius); Cernych (74′ Kazlauskas). All. Urbonas

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Toloi, Mancini, Bastoni (88′ Acerbi), Emerson (56′ Spinazzola); Pellegrini (46′ Sensi), Locatelli, Pessina (62′ Barella); Bernardeschi, Immobile, El Shaarawy (46′ Chiesa). All. Mancini

Ammoniti: Pellegrini, Simkus, Pessina, Locatelli, Vaitkunas

(Getty Images)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy