Mancini: “Nessuno voleva allenare l’Italia. Europeo? Sarebbe stato difficile batterci”

Il ct a tuttotondo sul mondo azzurro anche in ottica futura

di Redazione ITASportPress
Mancini

“Europeo? Penso che per chiunque sarebbe stato molto difficile batterci”. Parola di Roberto Mancini. Il ct dell’Italia non fa giri di parole e con grande orgoglio e fiducia si sbilancia sulla forza della squadra azzurra. Parlando a Roma TV il mister della Nazionale ha raccontato molte sensazioni da quando si è messo al timone del gruppo.

Mancini: “Nessuno voleva essere ct”

Mancini
Mancini (getty images)

Idee, coraggio e ambizione, questa la ricetta di Mancini per far ripartira l’Italia dopo la delusione del mancato approdo al mondiale 2018: “La mia idea era quella di fare qualcosa di speciale per riavvicinare la gente alla Nazionale e i ragazzi sono stati bravissimi a creare un’ottima atmosfera. L’Italia nella sua storia ha sempre avuto giocatori bravi e anche adesso è così. Vincere non è mai facile, anche contro avversari più deboli e noi siamo riusciti a fare qualcosa di diverso unendo risultati e bel gioco anche in queste partite. Quando sono arrivato io nessuno voleva allenare la Nazionale, l’hanno chiesto a me e ho detto di sì. Molti avevano il timore di buttarsi in una situazione difficile, ma il calcio è fatto anche di questi momenti e basta avere un po’ di fiducia e credere nelle qualità dei giocatori più giovani”.

Verso l’Europeo: l’ambizione del Mancio

Immobile Belotti Italia
Italia (Getty images)

E in prospettiva futura, direzione Euro 2020 diventato poi 2021: “In questi due mesi avremmo dovuto fare due amichevoli importanti contro l’Inghilterra a Wembley e contro la Germania a Norimberga. In questi giorni, poi, ci saremmo dovuti ritrovare in ritiro per l’Europeo. Ci è mancato tutto quello che è stato il nostro lavoro e ovviamente la normalità della vita di tutti i giorni”, ha ammesso Mancini. “Credo che sarebbe stato difficile per tutti batterci e ce la saremmo giocata, spero che in questo anno i nostri ragazzi più giovani accumulino più esperienza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy