Mancini: “Voglio vincere gli Europei. Balotelli? Uno dei migliori in assoluto, ma non basta…”

Mancini: “Voglio vincere gli Europei. Balotelli? Uno dei migliori in assoluto, ma non basta…”

Il commissario tecnico azzurro ha parlato a Sky Sport

di Redazione ITASportPress

L’emergenza Coronavirus che sta ormai investendo tutto il mondo ha costretto a rinviare gli Europei al 2021. Tra le protagoniste al torneo ci sarebbe stata anche l’Italia di Roberto Mancini, con il ct che ha parlato in queste ore ai microfoni di Sky Sport.

EUROPEI – “Nessuno più di noi avrebbe voluto giocarli, è una grande amarezza. La cosa più difficile da accettare, però, è che se ne sono andate tante persone. A livello calcistico, che in questa situazione passa in secondo piano, a noi può andar bene: siamo una squadra giovane e avremo altro tempo per migliorare. Con un anno in più i ragazzi giocheranno ancora partite importanti, anche se ci saranno poche occasioni per allenarci”.

ZANIOLO – “Speriamo recuperi al 100%, è giovane e migliorerà ancora sia tecnicamente che tatticamente. E’ un giocatore che può ricoprire diversi ruoli, questo è un bene sia per lui che per noi”.

BALOTELLI – “Mario ha qualità, è tra i migliori centravanti in assoluto, ma non basta. Quest’anno a Brescia non ha fatto tanto, lo sa anche lui. Speriamo di rivedere il Balotelli del City o degli Europei 2012, la porta è aperta per tutti”.

FUTURO – “Se ci sarò ance ai Mondiali? Vedremo, io spero di essere il ct della Nazionale che torna a vincere gli Europei”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy