Mido attacca Southgate: “Non è l’uomo giusto per l’Inghilterra. Ecco chi servirebbe”

L’ex attaccante egiziano critica il Commissario Tecnico inglese

di Redazione ITASportPress
Southgate

Dopo l’ottimo quarto posto al Mondiale 2018 e la bella Nations League nel 2019, l’Inghilterra sta attraversando un momento non esaltante. La Nazionale dei tre leoni è reduce dalla sconfitta contro il Belgio nell’ultimo turno e ora si interroga sul suo futuro. Nel mirino delle critiche c’è anche il Commissario Tecnico Gareth Southgate.

UOMO SBAGLIATO

Tra i detrattori c’è anche Mido. L’ex attaccante egiziano ha mostrato le sue perplessità via Twitter: “L’Inghilterra ha bisogno di un vero allenatore. Stanno perdendo tempo con Southgate. È vero che dice sempre le cose giuste ai media e probabilmente è per questo che ha mantenuto il suo lavoro per così tanto tempo, ma, credetemi, balbetta ogni volta che le cose vanno male a metà tempo. I giocatori sentono la sua paura!”. Poi ha aggiunto: “Lo ricordo al Middlesbrough, era spaventato a morte quando stavamo combattendo la retrocessione. È vero, era il suo primo lavoro, ma queste cose non cambiano mai. Se hai paura di perdere una partita di calcio, avrai sempre paura di perdere una partita di calcio! E i giocatori possono sempre sentirlo”. Infine l’affondo: “L’Inghilterra ha dei talenti al top nella loro squadra, ma ha bisogno di un allenatore con un carattere forte, qualcuno che possa farli divertire e giocare senza paura. Mi dispiace ma Southgate non è l’uomo giusto per farlo”. Ma con chi si potrebbe rimpiazzare l’attuale Commissario Tecnico? Mido ha una soluzione: “Il mio consiglio alla FA è di andare a chiamare Mourinho come capo allenatore e nominare Southgate presidente della FA. Sono entrambi perfetti per i rispettivi lavori. Allontanate Southgate dai giocatori il più lontano possibile”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy