Mondiale U20, l’Italia è in semifinale: Mali ko 4-2

Ora per gli azzurrini l’Ucraina

di Redazione ITASportPress
Pinamonti

È semifinale mondiale per la Nazionale Under 20. In Polonia, gli azzurrini hanno battuto per 4-2 il Mali al termine di una partita combattuta, malgrado gli africani siano rimasti in inferiorità numerica già dal 21′ a causa dell’espulsione di Ousmane. Adesso l’Italia se la vedrà con l’Ucraina.

LA GARA – L’Italia è partita subito forte, trovando il vantaggio al 12′ grazie ad un’autorete di Kone. Al 38′, però, il Mali ha ristabilito la parità con Koita, prima che Pinamonti, al 59′, riportasse avanti i ragazzi di Nicolato. Poi il finale thrilling: prima la formazione africana ha trovato il nuovo pari con Camara al 79′, poi gli azzurrini sono tornati in vantaggio grazie ad un rigore di Pinamonti (81′) e una rete di Frattesi (84′). Nel finale, c’è spazio anche per un rigore parato da Plizzari a Koita. E può esplodere la festa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy