Mondiale U20, l’Italia si arrende all’Ecuador ed è quarta

Mondiale U20, l’Italia si arrende all’Ecuador ed è quarta

Gli azzurrini ko ai supplementari

di Redazione ITASportPress

Termina con una sconfitta il cammino dell’Italia Under 20 nella finale per il terzo quarto posto al Mondiale in corso in Polonia. Gli azzurri del ct Nicolato devono arrendersi ad una rete nei tempi supplementari dell’Ecuador, con Mina, dopo aver anche fallito la chance di passare in vantaggio con un rigore sbagliato da Olivieri.

LA GARA – Match sentito da entrambe le formazioni che tengono a terminare nel modo migliore questa esperienza. Gli azzurri iniziano molto compassati e l’Ecuador fa la partita. Alberico, al 19′ cerca di dare la sveglia con una sventola che termina lontana dallo specchio della porta. Poche emozioni nel primo tempo, che termina dopo 1 solo minuto di recupero. Nella ripresa ci prova l’Ecuador con Alcivar, ma senza alcun esito. Il brivido nei tempi regolamentari lo dà Alvarado, o meglio Carnesecchi che interviene bloccando la palla sulla linea, ma dando l’impressione di afferrarla oltre. Si va ai supplementari, dove il punteggio cambia solo al minuto 104 quando, dopo un rigore sbagliato da Olivieri, è Mina a segnare l’1-0 che regala il terzo posto ai suoi. Nel secondo tempo l’Italia ci prova ma non sfonda e termina al quarto posto l’esperienza Mondiale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy