Nations League, Italia e Olanda pareggiano 1-1 a Bergamo: Van de Beek risponde a Pellegrini

Pari tra Azzurri e Orange

di Redazione ITASportPress

Italia e Olanda pareggiano 1-1 a Bergamo, a segno i centrocampisti Pellegrini e Van de Beek. Italia bene i primi 20 minuti, poi i ragazzi di De Boer prendono il sopravvento. Finale più equilibrato, anche grazie ad un grande Barella che trascina gli Azzurri.

LA PARTITA

Italia Olanda, getty images

La partita di Bergamo tra Italia e Olanda è un’altalena di emozioni, a partire dalla splendida cornice di Bergamo, la città vittima del Covid-19 che prova a ripartire giorno dopo giorno. Poi c’è il campo con l’Italia che vuole provare da subito a scrollarsi di dosso i fantasmi che aleggiano dopo il pareggio con la Polonia. I primi venti minuti dei ragazzi di Mancini sono di alto livello, la rete di Pellegrini nata da una genialata di Barella al minuto 17 non è un caso. L’Olanda però reagisce, prima pareggia con Van De Beek al 25′ e poi costringe gli Azzurri ad abbassarsi praticamente per tutto il resto del primo tempo. L’inizio di ripresa prosegue sulla solita falsariga della prima frazione, con l’Olanda che schiaccia l’Italia con trame di gioco importanti. Non molla mai un gigantesco Nicolò Barella, anche grazie a lui gli Azzurri reagiscono e riportano equilibrio nei venti minuti finali. Risultato che non cambia, finisce 1-1.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy