ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Lo stop

Nations League, la Spagna batte un’Italia imprecisa e sfortunata e va in finale

(Getty Images)

La Spagna vince 2-1 a San Siro

Redazione ITASportPress

Notte amara per l'Italia che perde la semifinale della Nations League con la Spagna a San Siro. Azzurri battuti con il punteggio di 2-1 e dunque estromessi dalla finale contro la vincente di Francia-Belgio. Una prestazione di grande orgoglio della Nazionale che ha giocato in 10 per un tempo per l'espulsione di Bonucci al 42'. Ritmi elevatissimi a San Siro. Parte bene l'Italia con una chance per Chiesa, la Spagna risponde e passa in vantaggio al 17' con Ferran Torres. Dopo un momento di difficoltà, gli Azzurri ripartono. Due chance: un palo colpito da Bernardeschi e una conclusione da centro area di Insigne finita fuori. Al 41' Bonucci colpisce Busquets con un gomito, doppio giallo ed espulsione. Nel recupero il raddoppio spagnolo ancora con Ferran Torres. Nella ripresa Mancini manda in campo Kean e l'Italia ci prova esponendosi al contropiede spagnolo. Al minuto 82' una incredibile ripartenza consente a Chiesa di andare solo verso la porta avversaria e di appoggiare la sfera a Pellegrini che ben appostato elude l'intervento del portiere in uscita e deposita il pallone in rete. L'Italia ha spinto ma più con i nervi che con la lucidità nei minuti finali. Il punteggio non è mutato e la Spagna festeggia la conquista della finale. Si interrompe la striscia di risultati positivi dell'Italia di Mancini che si ferma a 37 partite.

ITALIA-SPAGNA 1-2

Marcatori: 17' e 46' Ferran Torres (S), 83' Pellegrini (I)

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Bastoni, Emerson Palmieri; Barella (71' Calabria), Jorginho (64' Pellegrini), Verratti (58' Locatelli); Chiesa, Bernardeschi (46' Chiellini), Insigne (58' Kean). All. Mancini

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Laporte, Pau Torres, M. Alonso; Koke (75' Merino), Busquets, Gavi (84' Sergi Roberto); Oyarzabal, Ferran Torres (49' Yeremi Pino), Sarabia (75' Bryan). All. Luis Enrique

Ammoniti: Bonucci, Azpilicueta, Sarabia, Yeremi Pino, Locatelli, Oyarzabal

Espulso: Bonucci

 (Getty Images)
tutte le notizie di