Ozil, consiglio o sfottò? “La Germania dovrebbe richiamare Boateng…”

Il trequartista commenta via social la sconfitta dei tedeschi contro la Spagna

di Redazione ITASportPress

Sei reti subite e tanta delusione. Tra le fila della Germania c’è grande amarezza per il pesante k.o. subito ad opera della Spagna in Nations League. Tra i tanti tedeschi rimasti colpiti dal risultato “tennistico” c’è anche un certo Mesut Ozil che da tempo è fuori dal giro della Nazionale a causa dei noti malumori sorti a seguito della sua dichiarata amicizia col presidente della Turchia Erdogan.

Ecco perché, per il messaggio su Twitter pubblicato dal trequartista dell’Arsenal, occorre un’analisi attenta per capirne il senso.

Ozil, consiglio o sfottò alla Germania?

Ozil Boateng (getty images)

Il fantasista ha voluto mandare un chiaro messaggio alla Germania e al suo ct Low: “È il momento di richiamare Jerome Boateng”, ha scritto Ozil nel suo tweet social. Il difensore del Bayern Monaco, infatti, è diventato uno dei giocatori poco più che trentenni epurati dall’attuale commissario tecnico per fare largo ai più giovani. Insieme al difensore, anche Hummels e Muller hanno ricevuto lo stesso trattamento anche se senza dubbio avrebbero potuto dare una mano alla squadra che, in loro assenza, almeno nel reparto difensivo, non sembra decisamente all’altezza.

Cosa avrà voluto dire Ozil col suo messaggio? Forse è stata una “piccola vendetta” contro la sua Germania…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy