Qualificazioni Euro 2020: Russia travolgente con poker di Dzyuba, colpo Finlandia

San Marino travolto 9-0 nel Girone I. In quello dell’Italia vincono gli scandinavi e l’Armenia

di Redazione ITASportPress

Si sono concluse le partite delle 18 di oggi, sabato 8 aprile, per quanto riguarda il cammino verso Euro 2020 (per le due gare giocate alle 15 vi rimandiamo al nostro pezzo pubblicato nel pomeriggio): nel Girone J, quello dell’Italia, successi per Armenia e Finlandia ai danni rispettivamente di Liechtenstein e Bosnia ed Erzegovina. Gli scandinavi, con la doppietta decisiva di Pukki, si candidano come principali antagonisti degli azzurri e della Grecia: 6 punti come l’Italia, ma ovviamente con una partita in più. L’Ungheria nel Girone E vince 3-1 in Azerbaijan con doppietta di Orban, colpo esterno dell’Irlanda del Nord in Estonia nel Girone C. Russia a valanga su San Marino nel Girone I: nel 9-0 spicca il poker personale di Dzyuba, che ha pure sbagliato un rigore. Doppietta per Smolov.

Ecco i risultati finali:

Croazia-Galles 2-1 (Gruppo E) – giocata alle 15
Islanda-Albania 1-0 (H) – giocata alle 15
Armenia-Liechtenstein 3-0 (J)
Azerbaijan-Ungheria 1-3 (E)
Estonia-Irlanda del Nord 1-2 (C)
Finlandia-Bosnia 2-0 (J)
Moldavia-Andorra 1-0 (H)
Russia-San Marino 9-0 (I)

Il programma di stasera, ore 20.45:

Belgio-Kazakistan (I)
Bielorussia-Germania (C)
Grecia-Italia (J)
Scozia-Cipro (I)
Turchia-Francia (H)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy