Spagna, Luis Enrique: “Moreno voleva essere ct all’Europeo. L’ho trovato sleale…”

Spagna, Luis Enrique: “Moreno voleva essere ct all’Europeo. L’ho trovato sleale…”

Il ct delle Furie Rosse in conferenza stampa

di Redazione ITASportPress

Torna a tutti gli effetti ad essere il commissario tecnico della Spagna. Luis Enrique, dopo l’annuncio delle scorse ore, si presenta, di nuovo, alla stampa come nuovo tecnico delle Furie Rosse. Sarà lui a guidare la Nazionale all’Europeo 2020.

Impossibile, però, non parlare del caos venutosi a creare con Robert Moreno, ormai ex ct non più al servizio dello staff spagnolo, tantomeno come vice del rientrante tecnico.

INCONTRO – A spiegare quanto accaduto è proprio Luis Enrique che afferma: “C’è stato un incontro con Robert Moreno. Ho capito che voleva andare all’Europeo come primo allenatore. E, se avessi voluto, dopo avrebbe fatto il secondo. Non mi ha sorpreso, ma per me è stato sleale, io non lo avrei fatto. Per me è stato un grande errore. Capisco la sua posizione ma non la condivido. A quel punto gli ho detto che non lo vedevo più come il mio secondo e che non so sapevo quando sarei tornato ma avevo voglia di lavorare. Quell’incontro è terminato cordialmente. Ho chiamato le persone del mio staff per far conoscere la mia opinione. Ma devo dire che non mi sono mai offerto alla selezione. Non li ho mai chiamati”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy