ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Polemica

Sudafrica fuori dai Mondiali, Motlanthe: “La Fifa indaghi sulle gare”

Il Sudafrica esce di scena dalla lotta per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar nel 2022, ma non mancano le polemiche

Redazione ITASportPress

Il Sudafrica non prenderà parte al Mondiale in Qatar nel 2022. Il verdetto del campo è arrivato dopo la sconfitta contro il Ghana. Non mancano le polemiche per il rigore assegnato agli avversari, ritenuto inesistente dai Bafana Bafana. Il penalty è stato trasformato da Ayew, sancendo così l'eliminazione nella corsa alla manifestazione più importante. Non le ha mandate a dire il presidente della Federcalcio, Tebogo Motlanthe, che ha minacciato provvedimenti importanti: "Gli arbitri hanno deciso la partita, cosa che non dovrebbe succedere. Scriveremo sia alla CAF (confederazione calcistica africana ndr.) che alla FIFA, prima per indagare su come è stato gestita la partita e poi per contestare alcune di queste decisioni. Ci sentiamo davvero derubati perché non si tratta solo del rigore. Ci sono molte decisioni discutibili da parte degli ufficiali di gara e chiederemo a un esperto di analizzare altri errori, in modo da poter presentare dei validi argomenti".

 (Getty Images)
tutte le notizie di