Newcastle, Beardsley accusato di bullismo

Guai per la leggenda del calcio inglese, ora allenatore dell’Under 23 del Newcastle

di Redazione ITASportPress

Come giocatore è stato una colonna di Liverpool e Newcastle e poi della Nazionale inglese, risultando tra I protagonisti della spedizione che ha ottenuto il miglior risultato al Mondiale dopo la vittoria del ’66, il quarto posto a Italia ’90.

Da allenatore invece Peter Beardsley si è dedicato ai settori giovanili. Ora è il tecnico degli Under 23 del Newcastle e deve difendersi dall’accusa di bullismo piovutagli addosso dall’attaccante Yasin Ben El-Mhanni.

Beardsley era già stato accusato di bullismo nel 2003 mentre allenava la prima squadra del Newcastle, salvo poi essere assolto. Ora però le accuse di El-Mhanni sembrano essere sostenute dalle testimonianze di alcuni compagni. Nessun commento ufficiale è pervenuto dalla società

Il giocatore, di origini, è già una piccola star del calcio: arrivato a Newcastle nel 2016, ha debuttato con i MagPies nella scorsa stagione in FA Cup. Le sue qualità tecniche sono balzate agli occhi degli appassionati grazie ad alcuni video su You Tube oltre che per uno spot girato con Neymar.

Il mondo del judo contro il bullismo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy