Nocerino, voglia di Italia: “Pronto a tornare. Sono stato vicino a Venezia e Genoa”

Nocerino, voglia di Italia: “Pronto a tornare. Sono stato vicino a Venezia e Genoa”

L’ex centrocampista del Milan ha concluso l’esperienza in Mls ad Orlando: “Ma non sono in cerca di un contratto”

di Redazione ITASportPress

L’esperienza all’Orlando City insieme all’amico Kakà lo ha arricchito a livello umano, oltre che economico. Ma adesso Antonio Nocerino ha voglia di tornare in Italia per dimenticare le ultime, amare esperienze con Torino e Parma e magari riproporsi ai livelli dei tempi del Milan, anno di grazia 2012, quello dei 10 gol in una sola stagione.

Intervistato da Gianlucadimarzio.com, il centrocampista napoletano ha svelato di essere stato vicino al ritorno nel calcio italiano già a gennaio: “A dicembre ho sentito Inzaghi e il ds del Venezia poi però non se n’è fatto più niente. Il Crotone? Parlo molto spesso con Benny Carbone e Walter Zenga, ma siamo solo amici. Ringrazio invece il presidente del Genoa Preziosi perché mi ha cercato, fortemente, nelle ultime settimane: ma credo che non rientrassi nei piani tecnici dell’allenatore”.

Inevitabile tornare sull’esperienza di Parma, che Nocerino non rinnega: “Non ne faccio né una questione di soldi né di categoria e non cerco un contratto. Voglio stare bene: io sono molto passionale e quando sto bene mentalmente sono pronto a dare il tremila per mille. Andai al Parma quando stava fallendo, senza prendere un euro. Fu una scelta di cuore e di stima nei confronti di Donadoni, che io considero una persona eccezionale. È stata una tappa bellissima della mia carriera”.

Nocerino junior dà spettacolo sotto canestro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy