Ogbonna, 150 volte Hammers: “Sto bene al West Ham. Serie A? Juve si rafforza nelle difficoltà e l’Inter…”

Il difensore tra Premier League e campionato italiano

di Redazione ITASportPress
Ogbonna

Angelo Ogbonna, difensore del West Ham, ha parlato a Sky Sport dopo aver toccato quota 150 partite in Premier League con la maglia degli Hammers. Un traguardo importante per il classe 1988 ex anche di Torino e e Juventus.

Ogbonna: le parole su Premier League e Serie A

Ogbonna
Ogbonna (getty images)

“Scegliere la Premier è stato un passaggio fondamentale della mia carriera”, ha spiegato subito Ogbonna. “Avevamo l’opzione di andare all’estero e abbiamo pensato che il campionato inglese fosse lo scenario più importante. Il primo anno fu davvero importante per me perché arrivammo vicini alla Champions League. Poi sono andato all’Europeo con la Nazionale. Gli anni successivi non sono stati molto positivi ma questo sarà un anno di riscatto, col nuovo allenatore siamo più equilibrati”.

Dal campionato inglese a quello italiano con uno sguardo alle lotta scudetto: “Chi vincerà? Parliamo di un campionato molto equilibrato ed è bello vedere concorrenza in un torneo come quello italiano. Il Milan è tornato ai suoi livelli. La Juve passa un periodo di difficoltà ma è proprio in questi momenti che si rafforza. L’Inter di Conte? Difficilmente perderà terreno”. E sul proprio futuro: “Io in Serie A di nuovo? Nel mio futuro vedo ancora l’Inghilterra. Poi nel calcio non si sa mai. Quello che importa è oggi, dove sto bene e la mia famiglia è felice. Poi si vedrà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy