Pagliuca incorona Donnarumma: “E’ l’erede di Buffon, anche meglio di Handanovic”

“Ha grande concentrazione, è continuo, ma soprattutto è sereno e non ha paura di sbagliare”

di Redazione ITASportPress
Pagliuca

Ai microfoni di “4-4-2”, programma d’approfondimento di Sportmediaset.it, l’ex portiere Gianluca Pagliuca ha speso parole al miele all’indirizzo di Gianluigi Donnarumma, estremo difensore del Milan protagonista anche ieri contro il Torino parando un rigore ad Adem Ljajic: “È completo in tutto. È bravo nelle uscite alte e basse, ha presenza tra i pali. Ha personalità. In sostanza, ha pochi difetti. Sì, ora possiamo proprio dirlo: abbiamo trovato l’erede di Buffon. I portieri che portano punti sono quelli più forti e Donnarumma in questo campionato ne ha già regalati tanti al Milan. Ha grande concentrazione, è continuo, ma soprattutto è sereno e non ha paura di sbagliare. Magari grazie anche all’età. Ma nel futuro può addirittura migliorare. Tuttavia, se in questo momento si giocasse una finale del Mondiale schiererei Buffon. Non capisco come possano criticare Gigi per la partita con la Fiorentina, mi è sembrato incolpevole. In Italia il primo in assoluto è sempre Buffon, dietro di lui sul podio metto proprio Donnarumma e Handanovic. In Europa, oltre a Buffon, Donnarumma e Handanovic, i più forti sono Neuer, de Gea, Courtois e Oblak”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy