Ferrero si sbilancia per l’acquisizione del Palermo: “Io ci sono”

Il noto impreditore, già numero uno della Sampdoria, pensa al club rosanero

di Redazione ITASportPress
Ferrero

Massimo Ferrero torna alla carica per l’acquisizione del Palermo. Sembrano trovare le conferme le recenti indiscrezioni secondo cui l’attuale numero uno della Sampdoria sia tornato in prima linea per acquistare la storica società rosaneero.

Dopo aver tentato di rilevare il titolo della società in seguito al fallimento, il numero uno blucerchiato sembra essere pronto ad una nuova offensiva per il club siciliano che attualmente milita in Serie C dopo esser ripartito dai Dilettanti.

Secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, infatti, l’imprenditore romano si sarebbe sbilanciato per rilevare l’intero pacchetto azionario del club rosanero, dopo le ormai note dimissioni del vicepresidente Tony Di Piazza. Il quotidiano riporta un virgolettato che non lascia spazio all’immaginazione: “Io ci sono”, avrebbe detto l’attuale patron della Sampdoria alla testata sicula, facendo intendere di voler puntare ad acquisire l’intero pacchetto azionario e non solo alla quota lasciata dall’italo-americano dimessosi.

In attesa del responso del Tar sul ricorso presentato dai legali di Ferrero per l’assegnazione del titolo a Dario Mirri e ad Hera Hora, il produttore cinematografico sembra più convinto che mai delle sue intenzioni. Adesso, non resta che attendere l’evolversi della vicenda…

Ferrero
Ferrero (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy