Pallone d’Oro femminile, trionfa Megan Rapinoe: “Non posso crederci!”

Pallone d’Oro femminile, trionfa Megan Rapinoe: “Non posso crederci!”

La statunitense è la miglior calciatrice del mondo

di Redazione ITASportPress

Nella cerimonia in corso a Parigi è stato annunciato il nome della calciatrice vincitrice del Pallone d’Oro femminile: è Megan Rapinoe, reduce dal successo con gli Stati Uniti del Mondiale di categoria disputato in Francia in estate, che precede l’inglese Lucy Bronze e la connazionale Alex Morgan. La Rapinoe, che negli Usa gioca nel Seattle Reign, non è presente nella capitale francese, ma ha voluto rilasciare il seguente messaggio: “Sono triste per non esserci, so che la serata sarà qualcosa di incredibile e voglio complimentarmi con tutte le altre candidate. Non posso credere di aver vinto, tutto quello che abbiamo fatto quest’anno mi hanno spinto ad essere la migliore. Voglio dire grazie alla federazione e alle mie compagni che mi spingono ad essere questo dentro ma sopratutto fuori dal campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy