Pato cuore Milan: “Tornerei subito e sarei titolare accanto a Ibrahimovic…”

L’attaccante sogna il ritorno in maglia rossonera

di Redazione ITASportPress
Pato

Lunga e interessante intervista rilasciata da Alexandre Pato a La Gazzetta dello Sport. L’attaccante sogna un ritorno in Italia, magari con la maglia del Milan, suo ex club al quale è rimasto estremamente legato.

Il Papero, questo il suo soprannome, ha rivelato che gli basterebbe poco per convincere mister Pioli a metterlo subito titolare: “Il mio fisico è a posto, sto bene, e la mia testa è diversa rispetto a quando mi avevate conosciuto. So quello che posso dare e cosa devo fare: la volontà è tutto e io ce l’ho. Vedo l’Europa nel mio futuro, in particolare l’Italia”, ha spiegato il giocatore.

“In Serie A penso di poterci ancora stare e fare molto bene, compatibilmente col fatto che ho passaporto extracomunitario”. E sull’ipotesi Milan: “Nostalgia del rossonero? Certo, come potrei non averla. Sarebbe un sogno tornare. Io vice Ibra? Direi di sì, che problema c’è? Ma semplicemente perchè io non arriverei per fare il vice: giocherei, mi basterebbero un paio di partite per convincere il mister (ridea, ndr). No dai, diciamo che magari con Ibra potremmo giocare insieme… Saremmo una gran coppia”.

Pato
Pato (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy