Perotti sbotta: “I campi della Serie A sono disastrosi”

Perotti sbotta: “I campi della Serie A sono disastrosi”

L’esterno della Roma sul rischio che si incorre giocando sui campi del nostro Paese

di Redazione ITASportPress
Perotti

Uno dei rischi più evidenti di questo finale di stagione è sicuramente infortunarsi. Lo sa bene, aldilà di questo particolare momento, Diego Perotti. L’esterno della Roma, spesso alle prese con problemi fisici, pare però essersi stufato di questa situazione e ha trovato nelle condizioni dei terreni di gioco in Italia, una delle principali cause dei suoi continui stop.

Perotti: “Campi di calcio in Serie A disastrosi”

Perotti
Perotti (getty images)

“Ho un rapporto molto brutto con gli infortuni. Non sono lesioni gravi, in circa un mese si recupera, ma dopo un po’ ti stufi”, ha esordito Perotti parlando a Espn Redes. “I campi della Serie A ricordano quelli della terza serie in Argentina. Sono un vero disastro, vai a giocare col Milan e con l’Inter e sembra il campo del Deportivo Moròn (squadra della terza serie argentina ndr). Non so se è una questione climatica, ma in Spagna quando giocavamo con l’Almeria, ultima in classifica, il campo era in perfette condizioni sempre”.

IL FUTURO DI PEROTTI

LE NEWS DI GOSSIP QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy