Platini su Dybala: “Non è come me. Lui più ‘maradonesco’…”

Platini su Dybala: “Non è come me. Lui più ‘maradonesco’…”

“Credo che l’Avvocato Agnelli avrebbe apprezzato oltremodo Dybala”

di Redazione ITASportPress
Platini

Le Roi incorona La Joya. Michel Platini, storico ex calciatore e grande numero 10 della Juventus, ha parlato a La Gazzetta dello Sport di Paulo Dybala. L’argentino sta diventando grande trascinatore dei bianconeri, un po’ come lo era stato ai suoi tempi il francese. Guai, però, a fare paragoni…

Platini: “Dybala più maradonesco”

Dybala
Dybala (getty images)

“L’Avvocato (Agnelli ndr) non c’è più, non posso fargli dire cose che magari non penserebbe. Però sì… se gli era piaciuto Sivori, penso che avrebbe apprezzato oltremodo Dybala”, ha detto Platici parlando del giovane argentino che nella sfida contro il Sassuolo di questa sera raggiungerà proprio Le Roi per numero di presenze in maglia Juventus: ben 224 gare. “Dybala è bravissimo in campo ed è un ragazzo dalla faccia pulita. Sembra proprio una bella persona”. E ancora: “Io sono Platini e lui è Sivorì, direi. È una punta possono farlo giocare dove vogliono, gira a tutto campo, ma resta una punta. E segna anche abbastanza. Io ero un centrocampista che faceva tanti gol, un uomo squadra che trascinava. Più di lui. Non che non lo faccia, ma è un attaccante. Non è Platini, è… più maradonesco“.

LA COMPAGNA DI DYBALA FA IMPAZZIRE I SOCIAL

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy