ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

CASO

Plusvalenze: chiesti 12 mesi di inibizione per Agnelli, 16 per Paratici e 8 per Nedved

Juventus Agnelli (getty images)

Le ultime sul caso plusvalenze

Redazione ITASportPress

È iniziato il processo per il caso plusvalenze davanti al Tribunale federale. La Procura avrebbe chiesto pesanti squalifiche per i dirigenti coinvolti. In modo particolare, spiega La Gazzetta dello Sport, sarebbero arrivate richieste pesanti per la dirigenza Juventus e per quella del Napoli.

Da quanto si apprende, alla Vecchia Signora si ipotizza una multa da 800 mila euro. Sono pesanti le richieste di inibizione della Procura federale per i dirigenti della Juventus. Per Paratici, firmatario di 32 contratti con valutazioni giudicate gonfiate, sono stati chiesti 16 mesi e 10 giorni di inibizione. Per quanto riguarda, invece, gli attuali dirigenti si parla di 6 mesi e 20 giorni per Cherubini, per Andrea Agnelli 12 mesi, per Nedved 8 mesi così come Arrivabene.

Per quanto riguarda l'altra big coinvolta, il Napoli, chiesti 11 mesi e 5 giorni per il presidente De Laurentiis, 6 mesi e 10 per la moglie, il figlio Edoardo e la figlia Valentina, per Chiavelli 9 mesi e 15 giorni. Infine per il club 329 mila euro di ammenda.

 Juventus-Napoli De Laurentiis Agnelli (getty images)
tutte le notizie di