Pochettino rivela: “Mi hanno chiamato Monaco e Benfica ma sogno di allenare il Real Madrid…”

“Mai cercato da Juventus, Inter e Psg”

di Redazione ITASportPress
Pochettino

Mauricio Pochettino si racconta a 360° e parlando nel corso di El Partidazo de la Cope e Radio Marca confessa il sogno nel cassetto: allenare il Real Madrid. Dopo aver detto addio al Tottenham, il nome del tecnico argentino era stato accostato a tantissimi club ma finalmente è lui stesso a fare chiarezza spiegando chi, realmente, lo abbia cercato e chi no.

Pochettino: “Sogno di allenare il Real Madrid”

Pochettino
Pochettino (Getty images)

“Chi mi ha cercato dopo l’addio aglu Spurs? Non sono stato cercato né dal Psg, né dalla Juventus, né dall’Inter”, ha affermato Pochettino. “Mi hanno chiamato dal Benfica e dal Monaco, non voglio mentire. Ma ho un sogno. Non so se allenerò mai il Real Madrid, ma ovviamente devo dire che è il mio desiderio. Si tratta del club migliore del mondo. Se non il migliore senza dubbio tra i migliori. Su questo non posso mentire: tutti sognano di lavorare al Real Madrid”.

E poi un pensiero ma solo da esterno su alcune squadre: “Chi mi piace guardare’ Senza dubbio il Leeds di Bielsa perché fanno un calcio da capogiro. Il Tottenham perché sono molto legato al club e poi il Liverpool perché sono incredibili e con tanto talento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy