Podolski pazzo per il sumo!

Podolski pazzo per il sumo!

Il tedesco rimasto affascinato dalla cultura giapponese

di Redazione ITASportPress
Podolski

Una lunga carriera alle spalle, con indosso le maglie di Colonia, Bayern Monaco, Arsenal, Inter e Galatasaray. E adesso, Lukas Podolski, ha scelto di intraprendere l’avventura giapponese con il Vissel Kobe, dove è compagno di squadra di Iniesta e David Villa. Per lui, nelle scorse settimane, tante ricche offerte dalla Cina, tutte però rifiutate. Il motivo? Il tedesco è rimasto affascinato dalla cultura del Giappone, con una passione particolare per il sumo. Tanto che, dopo l’ultimo gol segnato, ha esultato mimando un movimento caratteristico del popolare sport orientale. Gesto che non è passato inosservato, con il giocatore invitato ad allenarsi con i più autorevoli rappresentanti della disciplina, tra cui Hakuho Sho, “il Messi del sumo”.

“RISULTATI? PESSIMI…” – Podolski ha così commentato il risultato dei suoi allenamenti “speciali”: “Contro dei colossi del genere posso anche imparare tutte le migliori mosse, ma difficilmente potrò spuntarla…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy