ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

ADRENALINA

Podolski perde la testa: espulso in torneo di beneficenza per urla e insulti all’arbitro

Podolski
Il tedesco protagonista in negativo.

Redazione ITASportPress

Lukas Podolski è stato protagonista, in negativo, di un torneo di beneficenza. L'ex giocatore anche dell'Inter è stato autore di una clamorosa reazione durante una partita amichevole da lui stessa organizzata.

L'ex campione del mondo tedesco ha insultato pesantemente l'arbitro dopo una decisione che non lo vedeva dello stesso avviso. Eccessiva la sua reazione tanto da beccarsi un cartellino rosso. Non solo. Come se non bastasse, Podolski ha poi rincarato la dose di rabbia e adrenalina lanciando polemicamente una bottiglietta in mezzo al campo all'indirizzo, ancora, del direttore di gara.

Il tutto è avvenuto durante il torneo indoor nominato Schauinsland Reisen Cup e Podolski giocava con il Gornik Zabrze. A generare la confusione, l'assegnazione di un calcio di rigore contro la squadra dell'ex campione. Prima le proteste decisamente esagerate, poi il cartellino rosso e, infine, la bottiglietta.

Sui social sono presenti diversi video che mostrano l'accaduto. Niente di più distante da un torneo amichevole...

Podolski
tutte le notizie di