Podolski vince una scommessa e… diventa giocatore di hockey

L’ex attaccante anche dell’Inter cambia vita

di Redazione ITASportPress
Podolski

Lo aveva già dimostrato in passato quando aveva fatto vedere le sue abilità non col pallone ma col “dischetto”. E adesso Lukas Podolski, storico attaccante anche dell’Inter e della Nazionale tedesca, diventerà a tutti gli effetti un giocatori di… Hockey. Particolarità assoluta, l’ex centravanti lo sarà a seguito di una scommessa vinta.

Podolski: la scommessa vinta

Podolski
Podolski (twitter)

Tutto inizia circa una settimana fa, quando Podolski aveva attirato le attenzioni di tutta la Germania con una proposta curiosa: se il Kölner Haie, nota società di hockey della città di Colonia, fosse riuscito a vendere 100mila biglietti virtuali #Immerwigger, avrebbe accettato l’ingaggio come nuovo giocatore della squadra per la prossima stagione. Un annuncio sorprendente da parte di chi, attualmente, gioca ancora a calcio nell’Antalyaspor.

Il risultato? Dopo una settimana, i tifosi della società tedesca hanno comprato i biglietti promessi, nonostante le partite si giocheranno a porta chiuse, raggiungendo e superato i 100 mila tagliandi “staccati”. Attraverso il profilo social della società, proprio lo stesso Podolski ha annunciato che rispetterà i patti diventando calciatore per un anno del Kolner Haie. “Sono davvero felice che l’Haie abbia raccolto i 100mila biglietti. Bisogna ringraziare tutte le persone e le aziende che hanno partecipato. Appena ci sarà un poi di calma, ci siederemo e discuteremo come fare. Comunque vada, non vedo l’ora di diventare un giocatore dell’Haie”, ha scritto sul proprio profilo l’ex Inter, Arsenal e Bayern Monaco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy