Pogba, il Manchester United alza il prezzo: ora servono 200 milioni

Pogba, il Manchester United alza il prezzo: ora servono 200 milioni

Il centrocampista vorrebbe partire ma la società fa muro

di Redazione ITASportPress

Paul Pogba potrebbe restare al Manchester United. Il francese piace al Real Madrid e alla Juventus ma la società inglese ha deciso di fare muro e di provare ad impedire eventuali assalti. Nonostante il centrocampista abbia più volte mostrato la propria volontà di andare via dalla Premier League per accasarsi in Liga o tornare in Italia in Serie A, i Red Devils pare non abbiano alcuna intenzione di privarsi di lui.

L’ultima mossa del Manchester United, infatti, secondo il Mirror, sarebbe quella di aver alzato il prezzo del cartellino del giocatore. Gli inglesi chiederebbero 180 milioni di sterline, circa 200 milioni di euro. L’obiettivo è chiaro: rendere il cartellino del giocatore ancor meno accessibile agli altri club. Il Real Madrid ha già investito oltre 300 milioni in questa prima fase di finestra di mercato e non possono affrontare un esborso simile al momento. Stesso discorso per la Juventus che dopo de Ligt sarà chiamata a cedere alcuni giocatori per ritrovare la liquidità necessaria per un altro colpo. Il Manchester United, quinid, fa muro, e spera di respingere così gli assalti dell big per Pogba.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy