Psg, Cavani ha deciso il proprio futuro

Psg, Cavani ha deciso il proprio futuro

L’uruguaiano verso l’addio ai francesi dopo sette stagioni

di Redazione ITASportPress
Cavani

Nel Psg che ha già perso tre partite in campionato, pur vantando un ampio vantaggio sulla concorrenza, e che sogna di conquistare l’agognata Champions League grazie all’ottimo inizio nella fase a gironi, c’è una nube all’orizzonte, che riguarda il futuro di Edinson Cavani.

L’attaccante uruguaiano, che ha iniziato la stagione da infortunato, è al momento confinato in panchina a causa dell’esplosione di Mauro Icardi, che sta scalando le gerarchie di Tuchel a suon di gol.

Lo stesso tecnico tedesco ha ammesso come sia “impossibile al momento tenere in panchina Mauro” e tutto questo, unito all’intoccabilità di Mbappé e Neymar sta mettendo ai margini Cavani.

Il contratto del Matador con il Psg scadrà nel prossimo giugno e tutto lascia pensare che sarà addio dopo sette stagioni infarcite di titoli e gol. Secondo quanto riporta L’Equipe Cavani avrebbe deciso di aspettare la fine della stagione per diventare proprietario del proprio cartellino e poter così spuntare un ingaggio più elevato dalla prossima squadra che lo metterà sotto contratto, che potrebbe essere l’Atletico Madrid a caccia dell’erede di Diego Costa.

Salvo sorprese, quindi, per Cavani si prospetta una stagione da spettatore o quasi, a tutto vantaggio dell’Inter, che confida nella titolarità di Icardi affinché il Psg lo riscatti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy