Quante stelle in scadenza a giugno: compongo un undici di tutto rispetto!

Da Godin (che andrà all’Inter) a Balotelli e Ribery

di Redazione ITASportPress

ROBBEN

Robben

L’olandese Arjen Robben, classe ’84, non ha di certo bisogno di presentazioni. Pochissimi nella storia del calcio hanno avuto il suo mancino. Dopo l’exploit in Olanda con Groningen e Psv, si è consacrato con le maglie di Chelsea (2004-07) e Real Madrid (2007-09), per poi esplodere definitivamente al Bayern Monaco, club in cui gioca proprio dal 2009 e con cui ha vinto, fra le varie cose, 7 Scudetti e una Champions. Probabilmente, a fine contratto, chiuderà la carriera in Mls.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy