ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Ranieri: “Chelsea macchina perfetta ma la Juventus sa come si vince…”

Ranieri (getty images)

Parla il tecnico del Watford a proposito della sfida tra le due formazioni da lui allenate in passato

Redazione ITASportPress

Claudio Ranieri, allenatore del Watford, ha rilasciato un'interessante intervista a La Repubblica nella quale ha parlato soprattutto di Champions League e della sfida di questa sera tra Chelsea e Juventus. Il manager italiano, reduce da una travolgente vittoria contro il Manchester United di CR7 in Premier League, si è soffermato anche sullo stile di gioco dei bianconeri di Massimiliano Allegri.

MATCH - "Il Chelsea è una macchina perfetta, ma la Juve sa vincere", ha detto Ranieri. "Tuchel ha dato concretezza a una squadra che già giocava bene. E’ un grande allenatore, non vinci la Champions subentrando altrimenti". E ancora sui Blues: "I più forti del mondo? È una delle squadre più forti, sono anni magici. Tuchel è arrivato e ha messo a posto la difesa: con Lampard giocavano bene, lui ha dato concretezza, con la difesa a tre o a cinque che dir si voglia, lasciando quelli là davanti a fare la differenza. Ha un tesoro anche fra i rincalzi, che infatti non chiamerei così".

JUVENTUS - "Allegri sta riportando la Juve alle vecchie abitudini, concretezza, ma ci vuole tempo. Noi in Italia critichiamo sempre troppo. Ho visto Inter-Napoli: ritmi meravigliosi, poteva essere un big match della Premier, ma magari ci sono critiche perchè troppi gol. O si critica perchè si vince solo 1-0 o perchè ci sono troppi gol e quindi le difese ballerine. In Italia non va mai bene nulla. In Premier è diverso". Infine una chiosa: "Per chi farò il tifo? Io tifo per tutte le squadre che ho allenato e per le italiane. Quindi stasera starò con la Juve".

 (Getty Images)
tutte le notizie di