Ranking Fifa: Francia in vetta, record negativo per l’Italia

L’assenza dal Mondiale fa ancora danni: azzurri al 21° posto, mai così in basso

di Redazione ITASportPress

La notizia era attesa, vista l’assenza dalla fase finale del Mondiale, che fa ancora male nonostante il torneo in Russia si sia già svolto. Ma fa sempre male.

L’Italia tocca il nuovo record negativo nella storia del Ranking Fifa, la classifica per Nazionali redatta mensilmente dal massimo organo calcistico mondiale. In attesa di disputare le prime gare ufficiali della nuova gestione Mancini, il 7 e il 9 settembre in Nations League contro Polonia e Portogallo, gli azzurri sono infatti precipitati in 21a posizione: dal 1993, anno in cui il Ranking è stato introdotto, l’Italia non era mai scesa sotto il ventesimo posto.

Novità in vetta, dove si è issata la Francia: il titolo mondiale ha permesso alla squadra di Deschamps di guadagnare sei posizioni e di guardare tutti dall’altro, complice il crollo della Germania, che passa dal 1° al 15° posto. Balzo della Russia, che risale di 20 posizioni.

La classifica di agosto è la prima dopo l’introduzione dei nuovi parametri di calcolo voluti dalla Fifa, che assegnano punteggi diversi ad amichevoli (0,5 punti) e gare ufficiali (1), ma il coefficiente di queste ultime varia anche in base alla difficoltà della partita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy