Rashford, un gol extra campo: ok del Governo inglese per 440 milioni di aiuti alle famiglie povere

Continua la campagna di solidarietà e l’impegno nel social del bomber del Manchester United

di Redazione ITASportPress

Campione in campo e fuori. Marcus Rashford non ha segnato nella vittoria del suo Manchester United contro l’Everton, almeno non in campo. Il suo gol più importante lo ha lasciato al post match dove è stato protagonista di un successo ancora più grande: ha ottenuto l’ok dal Governo per aiutare le famiglie povere dell’Inghilterra.

Rashford e la chiamata con Boris Johnson

Rashford
Rashford (getty images)

L’attaccante inglese è riuscito ad ottenere la vittoria più importante, quelle nel sociale. Dopo aver dato vita ad una lotta per garantire alle famiglie e ai bambini poveri dei pasti durante il lockdown di primavera, ecco Rashford fare molto di più e ottenere dal Governo la promessa di ben 440 milioni di euro in aiuti per chi ha difficoltà.

Ad darne l’annuncio è stato proprio l’attaccante del Manchester United che ha voluto parlare di cosa sia avvenuto dopo la partita di calcio contro l’Everton: “Dopo la partita, ho avuto un’ottima conversazione con il Primo ministro (Boris Johonson ndr) per comprendere meglio il piano proposto. Mi congratulo per i passi compiuti dal governo per combattere la povertà tra i bambini nel Regno Unito”, ha commentato Rashford spiegano poi nel dettaglio su Twitter i passi in avanti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy