Raul Meireles e il primo giorno di Hulk al Porto: “Era ridicolo, come Falcao…”

Raul Meireles e il primo giorno di Hulk al Porto: “Era ridicolo, come Falcao…”

L’ex centrocampista del Chelsea ha parlato dell’arrivo dei suoi ex compagni al tempo del Porto.

di Redazione ITASportPress

Raul Meireles con la maglia del Porto ha vinto praticamente tutto, eccezion fatta per la Champions League. La coppa dalle grandi orecchie il portoghese l’ha alzata al Chelsea quando in panchina c’era Roberto Di Matteo. L’ex centrocampista ha parlato ai canali ufficiali del Porto rilasciando curiose dichiarazioni riguardo Hulk e Falcao.

RIDICOLI – Queste le parole usate da Meireles: “Era ridicolo (Hulk ndr). Ricordo che alla prima sessione di allenamento col Porto non sapeva neanche che cosa stesse facendo, aggiungerei che non sapeva proprio cosa fosse il calcio. Anche Falcao arrivò da noi un po’ perso…”. Non proprio parole al miele per due giocatori che hanno comunque vinto eccome con la maglia dei Dragoes.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy