Real Madrid, scelta la contropartita per arrivare a Pogba

Real Madrid, scelta la contropartita per arrivare a Pogba

Il francese è il grande obiettivo di Florentino Perez

di Redazione ITASportPress
Pogba

Dopo aver definito gli arrivi a parametro zero di Adrien Rabiot e di Aron Ramsey, il centrocampo della Juventus potrebbe accogliere un altro rinforzo.

Il sogno non tramontato è il ritorno di Paul Pogba, ma quello che sarebbe uno degli affari dell’anno ci sono almeno due ostacoli.

Il primo è dato dalla volontà del Manchester United di non trattare in alcun modo la cessione del francese, né per solo cash, per una cifra vicina ai 180 milioni, né con l’inserimento di qualche contropartita tecnica.

Il secondo è rappresentato dalla concorrenza del Real Madrid, che ha in Pogba l’obiettivo principale della campagna acquisti estiva 2019.

Il club del presidente Florentino Perez è chiara. Aspettare che trascorrano le settimane e fare conto sulla volontà del giocatore di lasciare lo United, da esprimere direttamente alla società.

A questo punto, secondo il Real, Pogba preferirebbe Madrid al ritorno alla Juventus e per questo ecco pronta una maxi offerta con inserimento di contropartite tecniche.

Il giocatore prescelto, secondo quanto riporta Marca, sarebbe Gareth Bale, che del Manchester United è un vecchio pallino dai tempi di José Mourinho. La valutazione del gallese non è più certo quella dell’estate 2014, quando il Real lo pagò 100 milioni al Tottenham, ma la speranza dalle parti di Madrid è che l’interessa mai sopito verso l’esterno possa aprire alla cessione di Pogba.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy