River, i tifosi diventano ‘Indignados’: “Pretendiamo che al ‘Bernabeu’ non entrino sostenitori del Boca”

Non c’è pace per la finale di Libertadores neppure dopo lo spostamento a Madrid

di Redazione ITASportPress

Il Gran Giorno in cui sarà assegnata la Copa Libertadores 2018 si avvicina, ma la tensione tra le tifoserie di River Plate e Boca Juniors resta altissima.

Dopo la tensione che aveva accompagnato la partita d’andata e i gravi incidenti dentro e fuori da Monumental che hanno portato al rinvio della gara di ritorno, con cambio di sede fissata al “Bernabeu” di Madrid, è stato deciso di aprire lo stadio a entrambe le tifoserie.

Una delibera, quest’ultima, che non è stata digerita dai sostenitori dei Millonarios. Questi, come riporta il quotidiano argentino Olé, si sono autoconvocati per una protesta all’interno dello stadio del River, ricordando che in occasione della gara d’andata i tifosi del River non erano stati ammessi allo stadio, medesimo provvedimento che era stato assunto per quelli del Boca qualora la gara si fosse svolta al Monumental.

“Pretendiamo che all’interno del ‘Bernabeu’ entrino solo tifosi del River” il titolo del manifesto diffuso dai tifosi attraverso i social e la rete WhatsApp.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy